Home Economia Borse UE verso avvio positivo, sale attesa per inflazione Usa

Borse UE verso avvio positivo, sale attesa per inflazione Usa

27

I mercati europei sono diretti verso un’altra seduta in positivo, con future Dax è in rialzo di 35 punti, future Cac 40 a +20 punti, future Mib a +80 punti ed Euro Stoxx 50 indicato a +9 punti

 

Nei mercati dell’Asia/Pacifico, il Nikkei 225 è in rialzo dell’1% dopo che la Banca del Giappone ha confermato il suo programma di QE, l’indice ASX 200 guadagna l’1,1%, l’Hang Seng balza al +1,8%, mentre lo Shanghai Composite segna il +0,8%.

I mercati seguono l’andamento positivo di Wall Street, dove martedì lo S&P 500 è salito dello 0,8%, il Dow Jones ha chiuso in rialzo dell’1%, o di 372 punti, mentre il Nasdaq ha raccolto l’1,3% nonostante un Treasury decennale diretto verso il 2% di rendimento (massimi da agosto 2019).

In ottica tassi d’interesse, il mercato aspetta giovedì l’inflazione IPC degli Stati Uniti per il mese di gennaio (previsto +7,3%). “Le prossime 48 ore saranno interessanti, con la pubblicazione dei dati sull’inflazione statunitense”, scrivono in una nota gli analisti di Oanda.

“Tanto è stato prezzato a questo punto – cinque rialzi dalla Fed entro dicembre – ma c’è il potenziale per più aumenti. Potremmo non aver ancora raggiunto il picco per quanto riguarda le aspettative sui tassi e la lettura dell’IPC di giovedì potrebbe essere un altro shock”.

Tra e materie prime, il greggio WTI viene scambiato a $ 89 per barile, mentre il Brent a $ 90. L’EUR/USD si avvicina al supporto di 1,14.

 

 

Fonte:www.euronews.com