Home Economia Le Borse europee provano a rimbalzare, i future Usa sono di nuovo...

Le Borse europee provano a rimbalzare, i future Usa sono di nuovo in deciso ribasso

42

Avvio in positivo per i listini del Vecchio Continente, che tentano di rialzare la testa dopo il crollo di ieri. Restano i timori per le tensioni in Ucraina e sale l’attesa per la riunione della Fed. Petrolio in rialzo

 

Parola d’ordine volatilità. Sui mercati resta alta la tensione, dopo un lunedì con forti ribassi per i listini del Vecchio Continente (Piazza Affari -4%), mentre Wall Street ha chiuso in positivo, con un repentino cambio di rotta verso il finale di seduta. A Milano il Ftse Mib apre a +0,97%, il Dax di Francoforte +0,95%, il Cac 40 di Parigi a +1,16%, l’Ibex 35 di Madrid a +0,73% e il Ftse 100 di Londra a +0,71%. La Borsa di Tokyo chiude la giornata in ribasso, con l’indice Nikkei a -1,66%, sui timori per la situazione in Ucraina e in attesa della Fed.

FUTURE NEGATIVI A WALL STREET

Nonostante il ribaltone nel finale di seduta di ieri, i future a Wall Street sono negativi. L’Asia sta concludendo la seduta in rosso. A pesare sui mercati resta la crisi in Ucraina e le decisioni della Fed. In Est Europa i rischi di un conflitto sono sempre più alti, con le diplomazie al lavoro per evitare l’escalation. La Nato intanto ha inviato truppe e mezzi “per rinforzare la capacità di deterrenza e difesa”…

 

 

Fonte:www.financialounge.com