Home Economia Gpi, siglata lettera di intenti per acquisto 75% capitale Tesi

Gpi, siglata lettera di intenti per acquisto 75% capitale Tesi

45

Gpi annuncia in una nota che è stata siglata una lettera di intenti per l’acquisizione del 75% del capitale di Tesi elettronica e sistemi informativi, con rispettive opzioni di Put & Call sul restante 25%

 

La lettera di intenti, garantita da vincolo di esclusiva, prevede, all’esito positivo e soddisfacente della due diligence, la firma dell’accordo definito vincolante entro il 28 febbraio e il closing indicativamente entro il 30 aprile.
La natura dell’operazione è di tipo industriale, sottolinea nella nota il gruppo attivo nei sistemi informativi e servizi per la sanità e il sociale: “l’intento di Gpi è costruire sinergie tra realtà industriali di rilievo e di respiro internazionale per incrementare la capacità di innovazione e potenziare la presenza sui rispettivi mercati”.
L’operazione rientra nelle linee guida strategiche di Gpi che prevedono di incrementare business e rilevanza mediante acquisizioni e operazioni di natura industriale.
Tesi Group realizza sistemi informativi nel campo diagnostico, clinico, chirurgico e gestionale con particolare riferimento ai sistemi trasfusionali, alla diagnostica in vitro e per immagini e all’accoglienza. Il gruppo ha chiuso il 2020 con un valore della produzione che sfiora i 25 milioni di euro e un Ebitda superiore a 9 milioni.

 

 

Fonte:www.euronews.com