Home Economia Piazza Affari bene dopo la Federal Reserve, in controtendenza Tim dopo profit...

Piazza Affari bene dopo la Federal Reserve, in controtendenza Tim dopo profit warning

52

I listini del Vecchio Continente provano a partire di slancio, dopo la decisione della Fed su aumento del tapering e sui rialzi dei tassi nel 2022 per contrastare l’aumento dell’inflazione. Torna a salire il prezzo del petrolio

 

Le Borse europee aprono la giornata in positivo, dopo la Fed che ieri si è dimostrata più aggressiva delle attese, accelerando sul tapering. A Milano il Ftse Mib segna +1,18%, il Dax di Francoforte +1,56%, il Cac 40 di Parigi +1,52%, a Madrid l’Ibex 35 +1,40% e il Ftse 100 di Londra +1,19%. La Borsa di Tokyo chiude in netto rialzo, con l’indice Nikkei in progresso del 2,1%, reagendo positivamente alle indicazioni di politica monetaria arrivate dalla Federal Reserve.

La decisione della Fed piace a Wall Street che chiude in positivo. La banca centrale Usa ha raddoppiato per dicembre il ritmo del tapering, con un taglio da 15 a 30 miliardi al programma di acquisto di bond, che verrà confermato anche a gennaio, senza escludere altri interventi, in caso di necessità. Il programma di aiuti, quindi, terminerà a marzo. Nel 2022 sono attesi anche tre rialzi dei tassi di interesse e non più uno solo, come precedentemente deciso, per fronteggiare l’aumento dell’inflazione.

 

 

Fonte:www.benzinga.com