Home Dal mondo Batterie, i titoli caldi secondo algoritmi e intelligenza artificiale

Batterie, i titoli caldi secondo algoritmi e intelligenza artificiale

68

L’interesse intorno al settore delle batterie continua a crescere: ecco le aziende meglio posizionate secondo l’analisi di FinScience

 

Auto elettriche, device innovativi, internet o things e fonti rinnovabili sono solo alcuni dei macrotrend che, per crescere, hanno bisogno di un elemento fondamentale: le batterie. Che siano le più affermate batterie al litio o le nuove batterie al sodio, il progresso tecnologico avanza grazie a sistemi di accumulo dell’energia sempre più performanti e versatili. Non a caso il tema “hot” di questa settimana segnalato da FinScience attraverso il lavoro svolo da intelligenza artificiale algoritmi è proprio quello delle batterie.

Società specializzata in algoritmi di Artificial Intelligence e analisi dei dati alternativi per il settore investimenti, FinScience ogni giorno passa al setaccio circa 1,5 milioni di pagine web su 35mila domini diversi. Il contenuto di queste pagine viene estratto, interpretato e analizzato per identificare informazioni di valore fino a individuare la tematica di tendenza tra le 100 seguite e, tramite un’analisi qualitativa, selezionare le aziende più interessanti all’interno del trend. Successivamente, l’analisi viene condivisa ogni settimana con FinanciaLounge.com.

 

 

Fonte:www.benzinga.com