Home Economia Forex, dollaro verso miglior settimana da giugno su attese intervento Fed

Forex, dollaro verso miglior settimana da giugno su attese intervento Fed

66

Lo yen rimbalza dal minimo di 19 mesi visto negli scambi della notte dopo aver lasciato sul terreno lo 0,6% in settimana

 

Il dollaro inizia l’ultimo trimestre del 2021 all’insegna della robustezza, avviandosi a chiudere la miglior settimana da giugno, mentre gli investitori si aspettano che la Fed proceda con un rialzo dei tassi di interesse prima di altri istituti centrali.

In un mercato cauto per via dei timori legati al Covid, al rallentamento della crescita in Cina e alle pastoie della politica a Washington il biglietto verde, considerato un bene rifugio, si apprezza.

Nei primi scambi europei l’indice sul dollaro scambia in lieve rialzo a 94,277, dopo aver guadagnato l’1,1% finora questa settimana, nel maggior incremento su base settimanale da giugno.

Euro/dollaro a 1,1585 dopo aver ceduto in settimana circa l’1,3%.

I rendimenti del Treasury decennale sono in rialzo per la sesta settimana di fila e i tassi reali a 10 anni Usa stanno salendo più rapidamente degli equivalenti in Europa.

“Fino a quando il mercato resta fiducioso che gli Usa vadano verso un irrigidimento della politica monetaria in un orizzonte temporale ragionevole, il dollaro si apprezzerà”, spiega lo strategist di Societe Generale, Kit Juckes.

 

Fonte:www.investing.com