Home Economia Australia allenta restrizioni frontiere internazionali da novembre

Australia allenta restrizioni frontiere internazionali da novembre

62

Morrison ha chiuso il confine internazionale nel marzo 2020. Da allora, solo a un numero limitato di persone è stato concesso di lasciare il Paese per motivi economici o umanitari

 

Il primo ministro australiano Scott Morrison ha annunciato che il divieto per gli australiani di viaggiare all’estero in vigore da 18 mesi sarà revocato dal mese prossimo, allentando una delle più severe restrizioni anti-Covid-19 imposte a livello globale.

La riapertura dei confini internazionali per cittadini e residenti permanenti sarà collegata all’istituzione della quarantena domestica negli otto stati e territori australiani, ha detto Morrison, il che significa che alcune parti del Paese riapriranno prima di altre.

La prima fase del piano si concentrerà sul permesso ai cittadini e ai residenti permanenti di lasciare l’Australia, con ulteriori modifiche previste per consentire ai viaggiatori stranieri di entrare nel Paese.

“È tempo di restituire agli australiani le loro vite. Abbiamo salvato delle vite”, ha detto Morrison durante una conferenza stampa televisiva. “Abbiamo salvato i mezzi di sostentamento, ma dobbiamo lavorare insieme per garantire che gli australiani possano tornare alle vite che conducevano una volta in questo Paese”.

 

 

Fonte:www.financialounge.com