Home Attualità Canada, Trudeau vince elezioni ma non raggiunge maggioranza assoluta Camera

Canada, Trudeau vince elezioni ma non raggiunge maggioranza assoluta Camera

82

Il primo ministro canadese Justin Trudeau rimarrà in carica, dopo che il principale sfidante ha ammesso la sconfitta

 

 

Trudeau ha detto di aver ottenuto un chiaro mandato di governo, malgrado non sia riuscito a conquistare quella maggioranza assoluta alla Camera che era il suo obiettivo iniziale.

Il primo ministro, al potere dal 2015, ha governato con l’appoggio di una minoranza alla Camera dei comuni a partire dal 2019. Per questa ragione Trudeau ha deciso di scommettere su un voto anticipato per trarre beneficio dalla gestione della pandemia da parte del suo governo, che ha approvato ampi programmi di spesa per sostenere consumatori e imprese e ha spinto per raggiungere in fretta alti tassi di vaccinazione.

Nonostante tutto, Trudeau dovrà ricominciare da dove era partito, dopo una tornata elettorale inaspettatamente aperta, giunta al termine di una campagna elettorale scialba e caratterizzata dall’irritazione dei canadesi nei confronti della scelta di tenere delle elezioni durante una pandemia.

Il leader conservatore Erin O’Toole, il cui partito si è piazzato secondo, ha ammesso la propria sconfitta dopo l’arrivo dei risultati a tarda notte. Trudeau ha parlato ai propri elettori poco dopo, impegnandosi a lavorare con gli altri partiti per il bene di tutti i canadesi.

 

 

Fonte:www.investing.com