Home Attualità Webuild, nuovo contratto da 1,26 mld, oltre 18.000 le assunzioni

Webuild, nuovo contratto da 1,26 mld, oltre 18.000 le assunzioni

36

Da un punto di vista tecnico, gli analisti di WebSim hanno una strategia long da 2,40 euro, “per cui a questi prezzi c’è ancora upside per comprare”

 

 

Webuild (MI:WBD) resta al centro dell’attenzione di Piazza Affari, dopo il +2,7% messo a segno nelle contrattazioni di giovedì grazie al contratto da 200 milioni vinto negli Stati Uniti tramite la controllata Lane.

Il titolo scambia al momento con un rialzo dell’1,5% a 2,372 euro, ma il quadro tecnico disegna prospettive rialziste visto il nuovo maxi contratto da 1,26 miliardi per la progettazione esecutiva e la costruzione di due tratte dell’Autostrada Pedemontana Lombarda, che verrà ultimata in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026.

Il progetto, spiega la società di costruzioni, avrà “un valore strategico per lo sviluppo del Nord Italia”, in quanto “saranno generati 18.400 posti di lavoro, incluso l’indotto, e, una volta realizzata, farà da volano per l’incremento di fatturato delle imprese locali stimabile in 4,4 miliardi di euro in 10 anni”.

Le commesse 2021 dell’ex Salini Impregilo ammontano ad oltre 10 miliardi di euro, alle quali si aggiunge il mega-contratto firmato per la linea ad alta velocità in Texas, del valore di 16 miliardi di dollari (13,1 miliardi di euro).

 

 

Fonte:www.investing.com