Home Economia Dollaro in rialzo, attesa per dati ‘payroll’ Usa

Dollaro in rialzo, attesa per dati ‘payroll’ Usa

34

Dollaro in lieve rialzo in attesa della diffusione dei dati macro Usa sul mercato del lavoro: gli investitori si aspettano che numeri forti possano accelerare le tempistiche di un ‘tapering’ targato Fed

 

L’euro cede lievemente terreno non lontano dai minimi di una settimana a 1,1821.

Il dollaro scambia in moderato calo nei confronti dello yen ma si mantiene ancora lontano dal minimo di 108,72 toccato mercoledì.

Il numero due della Federal Reserve, Richard Clarida, ha innescato il rialzo del biglietto verde alludendo qualche giorno fa al fatto che già a fine 2022 si possano concretizzare le condizioni per un rialzo dei tassi.

I dati sugli occupati Usa sono in agenda per le 14,30.

“I numeri di luglio e i successivi saranno abbastanza importanti per la Fed per prendere una decisione [sul futuro della politica moneraria, ndr]”, spiega Shafali Sachdev, responsabile foreign exchange in Asia per Bnp Paribas (PA:BNPP) Wealth Management. “Il mercato si aspetta numeri buoni ma se così non fosse assisteremo a qualche vendita sul dollaro”, aggiunge.

 

Fonte:www.investing.com