Home Economia GAM: perché la Borsa cinese ora è su livelli di valutazione ancora...

GAM: perché la Borsa cinese ora è su livelli di valutazione ancora più interessanti

33

Secondo Carlo Benetti (GAM Italia SGR) in Cina si profila un secondo semestre più concentrato sulla conservazione della crescita evitando rischi di crisi finanziarie: un contesto favorevole all’azionario

 

 

L’attività economica in Cina nel secondo trimestre è cresciuta di +1,3% (+7,9% anno su anno), sotto le attese e di molto inferiore al +18,3% del primo trimestre. Ma le esportazioni e, dopo mesi di declino, il peso nel commercio internazionale hanno registrato numeri che fanno ipotizzare un surplus record della bilancia commerciale nel 2021.

UN FRENO ALL’ACCELERAZIONE DEL RAPPORTO DEBITO/PIL

“L’aumentare della produzione industriale e degli investimenti in capitale fisso ha incrementato anche la preoccupazione sulla qualità della crescita, alimentata dall’aumento del debito. Le autorità di governo e monetarie devono riuscire nel difficile equilibrio di avanzare e, al contempo, mettere un freno all’accelerazione del rapporto debito/PIL che nel 2020 ha superato il 300%” fa sapere Carlo Benetti, Market Specialist di GAM (Italia) SGR.

 

Fonte:www.investing.com