Home Economia BCE cambia strategia dopo vent’anni

BCE cambia strategia dopo vent’anni

30

Target inflazione rivisto al 2%

 

 

La Banca Centrale Europea ha dato il semaforo verde all’aumento del target dell’inflazione al 2%, dopo che per circa 10 anni non è riuscita a portare l’indicatore verso il precedente target. Lo afferma Bloomberg.

Il nuovo target potrebbe portare ad un prolungamento della politica ultra accomodante che dovrebbe essere discussa dopo l’estate. Aumentano le pressioni sull’uscita dal programma di acquisto di obbligazioni d’emergenza (Pepp) da 1.850 miliardi di euro.

Secondo Bloomberg, le nuove linee guida copriranno temi importanti per la policy della banca, come la lotta contro il cambiamento climatico e l’interazione delle politiche fiscali e monetarie.

“La nuova strategia potrebbe allontanare ulteriormente i futuri potenziali aumenti dei tassi di interesse e richiedere anche più acquisti di asset in futuro”, ha affermato a Bloomberg Jacob Kirkegaard, senior fellow del German Marshall Fund.

 

 

Fonte:www.financial.com