Home Attualità Usa pronti a rispondere a Russia se continuerà con attacchi cyber

Usa pronti a rispondere a Russia se continuerà con attacchi cyber

120

Blinken: “5G, Roma ha svolto un lavoro cruciale”

 

 

Gli Stati Uniti sono pronti a rispondere alla Russia se Mosca continuerà con gli attacchi cyber e le intrusioni nelle elezioni politiche, e non cambierà atteggiamento nei confronti di Alexei Navalnyj, avversario politico di Vladimir Putin.

Lo dice, in un’intervista alla Repubblica, Antony Blinken, segretario di stato americano, in questi giorni in Italia per una serie di incontri istituzionali.

“Ci auguriamo di avere con la Russia una relazione più stabile e proficua. Possiamo lavorare assieme su temi strategici come il controllo degli armamenti, il cyber, le crisi regionali. Ma se la Russia continuerà ad aggredirci, o ad agire come ha fatto con gli attacchi SolarWind, le intrusioni nelle nostre elezioni e l’aggressione a Navalnyi, allora risponderemo”, spiega Blinken.

A proposito del tentativo della Cina di diventare protagonista delle tlc in Italia, Blinken osserva che Roma “ha fatto un lavoro cruciale per proteggere il proprio network 5G dalla partecipazione di ‘venditori inaffidabili'”.

Infine sulla Libia, Blinken spiega che l’incontro a Berlino “è stato positivo” e che “presto” comincerà il ritiro delle forze straniere dal paese.

 

 

 

Fonte:www.investing.com