Home Economia L’importanza delle principali imprese italiane nell’economia

L’importanza delle principali imprese italiane nell’economia

56

Andiamo quindi a conoscere meglio alcune società italiane di respiro europeo, analizzando l’interscambio tra Italia e il resto dell’UE e il cambiamento in atto nel settore energetico in Europa, che probabilmente sarà alla base di molti cambiamenti anche per gli altri settori economici e finanziari

 

All’interno dell’economia europea, l’Italia riveste un ruolo non marginale: è infatti la seconda potenza industriale e ha un fitto interscambio commerciale con tutti gli Stati membri dell’Unione Europea, che ne fa un mercato fondamentale per il benessere dell’UE. Al centro dell’economia italiana vi sono ovviamente le imprese, che ne rappresentano il cuore pulsante.

Non sono poche, del resto, le società italiane anche quotate in borsa che hanno una capillare presenza in Europa e che con il loro lavoro contribuiscono a questo favorevole interscambio.

Andiamo quindi a conoscere meglio alcune società italiane di respiro europeo, analizzando l’interscambio tra Italia e il resto dell’UE e il cambiamento in atto nel settore energetico in Europa, che probabilmente sarà alla base di molti cambiamenti anche per gli altri settori economici e finanziari.

 

 

Fonte:www.tradingview.com