Home Attualità PayPal permetterà di prelevare BTC, ETH e altre crypto

PayPal permetterà di prelevare BTC, ETH e altre crypto

53

Dallo scorso ottobre PayPal consente ai suoi clienti di acquistare criptovalute

 

PayPal (NASDAQ:PYPL) Holdings Inc. (NASDAQ:PYPL) consentirà finalmente agli utenti di trasferire Bitcoin (BTC), Ethereum (ETH) e altre criptovalute su portafogli di terze parti, secondo un report di CoinDesk.

Cosa è successo: da quanto emerso, il responsabile criptovalute di PayPal, Jose Fernandez da Ponte, ha fatto l’annuncio mercoledì in occasione della conferenza Consensus 2021 di CoinDesk.

da Ponte ha affermato che PayPal sta lavorando per aggiungere il supporto ai trasferimenti verso portafogli di terze parti, ma non ha fornito dettagli su quando la funzione sarà disponibile.

Dallo scorso ottobre PayPal consente ai suoi clienti di acquistare criptovalute, ma attualmente non consente loro di trasferire le partecipazioni in criptovaluta fuori da PayPal e verso wallet privati.

Perché è importante: i sostenitori delle crypto hanno a lungo sostenuto il mantra “non le tue chiavi, non il tuo Bitcoin”; i clienti PayPal e Robinhood non hanno accesso ai loro wallet di criptovaluta sulla piattaforma, con i due servizi che hanno subito diverse critiche poiché non consentono di effettuare i prelievi.

Secondo quanto affermato a febbraio da Robinhood, la piattaforma prevede di consentire ai propri clienti di prelevare le proprie partecipazioni in criptovaluta.

Probabilmente la decisione di PayPal è dovuta alla maggiore domanda per i suoi servizi di criptovaluta; a marzo è stato riferito che l’azienda co-fondata da Peter Thiel ha acquistato Curv, società tech impegnata nell’archiviazione sicura delle criptovalute.

Movimento dei prezzi: PayPal ha chiuso la sessione regolare di mercoledì in rialzo di oltre l’1% a 261,37 dollari e nella sessione after-hours ha ceduto poco meno dello 0,1% a 261,22 dollari.

 

Fonte:www.investing.com