Home Economia L’Europa riapre, ecco le azioni favorite (e scontate) secondo Credit Suisse

L’Europa riapre, ecco le azioni favorite (e scontate) secondo Credit Suisse

81

Credit Suisse fa il punto sull’uscita dall’emergenza e dai lockdown e segnala i titoli azionari che non hanno ancora prezzato i benefici della ripartenza delle economie nei settori più direttamente interessati

 

In un report dedicato alla riapertura delle economie europee con la fine della crisi e dei lockdown, Credit Suisse fa il punto della situazione e delle prospettive nei diversi settori nel quadro dello sviluppo delle campagne vaccinali. La Gran Bretagna è più avanti degli altri paesi dell’Europa continentale, che sta però rapidamente recuperando terreno, con la prospettiva di avere almeno il 70% della popolazione vaccinata almeno in parte per il terzo trimestre del 2021. Il tema per gli investitori è comprendere se la riapertura delle attività economiche sia stata già prezzata nelle valutazioni azionarie o se vi sia ancora spazio di upside nel “reopening trade”.

MOBILITÀ IN AUMENTO

I dati sulla mobilità continuano a puntare al rialzo in diversi paesi europei, così come altre misure di ripresa dell’attività, come l’utilizzo degli ascensori negli edifici pubblici, le prenotazioni dei ristoranti e la densità del traffico stradale. Gli economisti di Credit Suisse ritengono che il trend di crescita possa ancora sorprendere al rialzo perché la severità delle misure anti-pandemia ha imposto una frenata superiore a quelle che normalmente precedono una fase di ripresa. Nel corso dell’anno passato sia il tasso di risparmio che la disponibilità economica delle famiglie sono aumentati notevolmente, rendendo i consumatori più ottimisti e desiderosi di tornare a spendere, soprattutto in beni discrezionali, come i miglioramenti da apportare nelle abitazioni.

 

 

Fonte:www.investing.com